Infiltrazioni intrarticolari

Visite e riabilitazioni ortopediche per traumi sportivi
Ottobre 18, 2016
Trattamento patologie artrosiche e condropatie articolari
Ottobre 18, 2016

Infiltrazioni intrarticolari

infiltrazione-intrarticolare
Inoltre è importante la manualità di chi esegue le infiltrazioni intrarticolari e del posizionamento corretto del paziente. Prima si aspira e poi si inietta il farmaco, naturalmente se è presente il liquido prodotto dall’infiammazione. Successivamente a tale operazione l’articolazione interessata deve riposare per 24 ore. L’esecuzione avviene, a seconda delle necessità, fino a tre volte a settimana. Con l’uso di farmaci omeopatici la frequenza può essere maggiore. Ogni paziente avrà una cura da seguire e ci sarà la massima trasparenza e chiarezza nelle indicazioni mediche.

Call Now